TOP

UGL-INTESA – Lo sciopero generale così come è non serve.

IMG_20141122_105142        clip_image0022

(AGENPARL) – Roma, 27 nov  – Lo sciopero generale così come è non serve. Servono, invece, cambiamenti. Ad incominciare dall’introduzione del contratto cornice con dei punti fissi ed altri modificabili con la contrattazione integrativa con conseguenze sulla retribuzione di risultato dei dirigenti e l’abolizione della limitazione del doppio lavoro.
Lo ha dichiarato il Segretario Generale Ugl-Intesa fp, Francesco Prudenzano che pone sul tavolo altri cambiamenti che, secondo il sindacato, farebbero bene alla pubblica amministrazione come l’introduzione dello sciopero virtuale con la contestuale costituzione di un fondo cogestito in tal modo a rimetterci non sarebbe solo lo scioperante ma anche l’amministrazione che non ricerca una forma di accordo-soluzione tra le parti. Questa forma di sciopero non avrebbe limitazioni di tempo e non porterebbe disagio all’utenza.

…continua la lettura sul sito della Federazione

seguici anche su Facebook

Saluti Giovanni Orefice.

Read More
TOP

Nuovi Concorsi Pubblici [36_14]

clip_image0022

Nuovi Concorsi Pubblici [36_14]

Saluti Giovanni Orefice.

Read More
TOP

P.A.: UGL-INTESA ” SCIOPERO GENERALE COSI’ COM’E’ NON SERVE”

clip_image002        10703810_296279807231028_8561774083306072780_n

(ITALPRESS) 27/11/2014 – P.A.: UGL-INTESA ” SCIOPERO GENERALE COSI’ COM’E’ NON SERVE”  P.A. Lo sciopero generale così come è non serve. Servono, invece, cambiamenti. Ad incominciare dall’introduzione del contratto cornice con dei punti fissi ed altri modificabili con la contrattazione integrativa con conseguenze sulla retribuzione di risultato dei dirigenti e l’abolizione della limitazione del doppio lavoro. Lo ha dichiarato il Segretario Generale Ugl-Intesa fp, Francesco Prudenzano che pone sul tavolo altri cambiamenti che, secondo il sindacato, farebbero bene alla pubblica amministrazione come l’introduzione dello sciopero virtuale con la contestuale costituzione di un fondo cogestito in tal modo a rimetterci non sarebbe solo lo scioperante ma anche l’amministrazione che non ricerca una forma di accordo-soluzione tra le parti.   

…continua la lettura sul sito della Federazione

seguici anche su Facebook

Saluti Giovanni Orefice.

Read More
TOP

Offerte di Lavoro e Bandi di Concorso della Settimana [01_14]

clip_image0022

Offerte di Lavoro e Bandi di Concorso della Settimana [01_14]

Saluti Giovanni Orefice.

Read More
TOP

Agenzie di stampa – UGL-INTESA F.P.

 

IMG_20141122_105142(AGENPARL) – Roma, 24 nov – P.A, gli scioperi generali lasciano il tempo che trovano ed anche i lavoratori iniziano a dubitarne sugli effetti. Serve, invece, uno strumento più efficace e una nuova strategia che blocchi la burocrazia per almeno una settimana, come lo sciopero virtuale e quello solidale nei contratti collettivi di lavoro. Lo ha ribadito la Ugl-Intesa fp nel corso del IV Consiglio Nazionale della Federazione tenutosi a Montesilvano.

Lo sciopero virtuale – spiega il Segretario Generale Ugl-Intesa fp, Francesco Prudenzano – è una forma di protesta attuata mantenendo l’impegno lavorativo contrattuale, in conseguenza della quale il lavoratore non percepisce il relativo compenso e il datore di lavoro deve versare la somma trattenuta per lo sciopero su un fondo speciale a gestione concordata. Il primo sciopero virtuale fu attuato il 27 settembre 2007, organizzato da una task force internazionale coordinata da UNI Global Union e dalla Rappresentanza Sindacale Unitaria IBM di Vimercate. Quello sciopero vide partecipe oltre 2000 lavoratori per 20 giorni ma alla fine si sottoscrisse un’importante accordo per i 5000 lavoratori della Ibm.

…continua la lettura sul sito della Federazione

seguici anche su Facebook

Saluti Giovanni Orefice.

Read More
TOP

IV Consiglio Nazionale della Federazione UGL-INTESA F.P.

IMG_20141122_125648clip_image002    IMG_20141122_105142 IMG_20141122_161618

IMG_20141122_174151

Il giorno 22 Novembre u.s. si è svolto il IV Consiglio Nazionale della Federazione UGL-INTESA F.P.

“Quando soffia il vento del cambiamento alcuni costruiscono muri, altri mulini a vento”

Tutti le argomentazioni previste  nell’O.D.G. sono state esaminate, discusse  e deliberate con grande responsabilità e soddisfazione dei presenti.

Read More
TOP

IV Consiglio Nazionale UGL-INTESA F.P.

IMG_20141122_092445IMG_20141122_092529IMG_20141122_092129IMG_20141122_091935Oggi 22 Novembre 2014 c/o la sala Giardino – Grand Hotel Adriatico – Montesilvano (PE) avrà inizio il IV Consiglio Nazionale della Federazione UGL INTESA F.P.

Read More
TOP

Newsletter di Concorsi_it (N_ 40-14)

clip_image002

Newsletter di Concorsi_it (N_ 40-14)

Saluti Giovanni Orefice.

Read More
TOP

Ministero della Giustizia – “Mobilità” – La graduatoria non ti convince? Hai dubbi sui punteggi attribuiti?

clip_image002

MOBILITA’

La graduatoria non ti convince?

Hai dubbi sui punteggi attribuiti?

La nostra Federazione è sempre al servizio degli iscritti

Dopo tanta attesa sono state pubblicate le graduatorie dell’interpello di luglio, sono graduatorie molto importanti perché in moltissimi casi i pochi posti pubblicati rappresentano per tanti lavoratori l’ultima chance per tornare a casa, per avvicinarsi alle proprie famiglie e per cessare il pendolarismo (deleterio per la salute e le tasche).

A seguire dovremo vigilare sull’immissione nei nostri ruoli del personale esterno, per il momento dobbiamo accertarci che a tutti sia stato riconosciuto il punteggio dovuto.

Come sempre la nostra Federazione è al servizio dei propri iscritti.

Tutti i nostri iscritti che vogliono fare l’accesso agli atti e che sono lontani possono avvalersi della nostra segreteria.

continua la lettura sul sito

 

Modulo iscrizione campagna di tesseramento

delega accesso agli atti-interpello

Flash 45_2014- mobilità

modulo adesione iniziativa MOBILITA

Saluti Giovanni Orefice.

Read More
TOP

Agenzia delle Entrate – Flash 2014 N. 12 – LA MUSICA E’ SEMPRE LA STESSA

clip_image002

flash n 12 – 2014 pdf

Flash n. 12 – 2014 del Coordinatore Nazionale dell’Agenzia delle Entrate.

Saluti Giovanni Orefice.

Read More